X

Sapori e profumi dall’isola di Chios

Kampos è ampiamente conosciuto come un maestoso giardino di agrumi nel centro dell’ isola di Chios, a una distanza di soli sei chilometri dalla città principale. Profumatissime tenute di agrumeti circondano palazzi antichi costruiti in stile genovese di estrema bellezza architettonica, dando origine ad un unico complesso residenziale. Ville magnifiche, con scalinate esterne monumentali, ampie terrazze con archi e colonne, con portoni impressionanti e giardini lussureggianti di rigogliose coltivazioni di agrumi abbellite dai pergolati. Gli agrumeti fiorivano dietro ad alte pareti protette di pietra, dando il senso di una vera e propria foresta.
L’intera zona di Kampos, unica del suo genere in Grecia, è stata dichiarata “sito storico” e “villaggio tradizionale”, protetta dal Ministero per i Beni Culturali della Grecia.

Palazzo antico nella zona di Kampos
Villa tradizionale a Kampos di Chios
Il mandarino di Chios a marchio DOP
Il mandarino di Chios a marchio DOP
La sede di Citrus a Kampos
La sede di Citrus a Kampos

Kampos, cominciò a svilupparsi dai Genovesi già dal 14° secolo, l’epoca che segna l’inizio della coltivazione degli agrumi sull’isola. Originariamente sulla pianura veniva coltivata la seta e successivamente gli agrumi che sfruttando appieno le particolari condizioni climatiche e della conformazione del terreno, hanno reso quest’isola ricca e prospera nei secoli successivi.

Attraverso una dinamica rete commerciale i cosiddetti “agrumi d’oro” di Chios sono stati diffusi nei più grandi mercati europei ed asiatici dell’ epoca, dando origine ad una straordinaria ricchezza che a sua volta portò ad una nuova classe borghese, costituita da famiglie aristocratiche locali, genovesi e bizantine, distinte per la loro cultura e nobiltà.

Una vera e propria epoca dell’oro che è durata per vari secoli, fino al terribile massacro di Chios del 1822. Negli anni che seguirono e dopo la liberazione della Grecia dal dominio turco, la coltivazione degli agrumi è stata lentamente ripresa e continua fino ai nostri giorni. Oggi l’isola detiene la denominazione DOP per il mandarino.

Citrus è stata creata al fine di evidenziare e promuovere la storia degli agrumi dell’isola. La sua sede risiede in un palazzo straordinario del 1742, una delle ville meglio conservate di Kampos. Seguendo la filosofia delle ricette casalinghe ha fatto nascere una deliziosa varietà di prodotti. Mantenendo le vecchie tradizioni e parallelamente creando nuovi sapori, l’azienda ha ricevuto premi e riconoscimenti per le sue creazioni.

La produzione si basa sui frutti freschi raccolti con modalità tradizionali dai frutteti dell’azienda ed elaborati entro 2 giorni dalla raccolta, al fine di mantenere un gusto ricco di ingredienti genuini senza l’ utilizzo di conservanti, pectine e altri additivi.

Citrus mira a coniugare il grande passato con il presente e il futuro della storia degli agrumi di Chios. Oltre che luogo di elaborazione e produzione, nel palazzo è ospitato il Museo degli Agrumi dove i visitatori possono essere informati sulla storia dei frutti dal 15 ° secolo, sulla coltivazione di frutteti, sulle modalità commerciali dal passato fino ad oggi, sui commercianti che hanno viaggiato nei mercati mondiali, i coltivatori, i loro custodi e, naturalmente, sulle famiglie nobili della zona. Infine, il museo descrive l’alto valore culturale del paesaggio agro-ambientale dell’ area estesa di Kampos.

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi